Trio-Johannes_bassa
13793695014_11b7cc06f1_o
13775919695_f96318d496_o
13793718434_6bdbbdfa5a_o
14849313704_82e277975d_o
12742839803_307c1ce3b7_o
14272513000_b309cf6c7b_o
14258510277_b27639c971_o
14885017895_0234486e17_o
Previous Next Play Pause
Trio-Johannes_bassa Trio-Johannes_bassa
13793695014_11b7cc06f1_o 13793695014_11b7cc06f1_o
13775919695_f96318d496_o 13775919695_f96318d496_o
13793718434_6bdbbdfa5a_o 13793718434_6bdbbdfa5a_o
14849313704_82e277975d_o 14849313704_82e277975d_o
12742839803_307c1ce3b7_o 12742839803_307c1ce3b7_o
14272513000_b309cf6c7b_o 14272513000_b309cf6c7b_o
14258510277_b27639c971_o 14258510277_b27639c971_o
14885017895_0234486e17_o 14885017895_0234486e17_o
borse di studio

Gregorio Tuninetti

Strumento: Flauto

Borsa di studio dal 2005 al 2008

Scuola frequentata con la borsa di studio: Conservatorio Reale dell’Aja

Nato a Torino nel 1985, ha studiato con Antonmario Semolini presso il Conservatorio "Giuseppe Verdi" della sua città, diplomandosi con il massimo dei voti nel settembre 2000. Ha proseguito gli studi musicali in flauto traversiere antico con Francesca Odling. Si è diplomato presso il Conservatorio Reale di Musica e Danza dell’Aja sotto la guida di Emily Beynon, Jeroen Bron, Rien de Reede e Thies Roorda nel maggio 2007, grazie ad una borsa di studio della De Sono e un’altra dalla Fondazione CRT di Torino. Ha seguito i corsi di perfezionamento di Giampaolo Pretto e frequentato le classi di Michele Marasco, Andrea Oliva e Gabriele Betti presso l’Istituto Superiore di Studi Musicali “Orazio Vecchi - Antonio Tonelli” di Modena.

Dal 2011 è primo flauto dell’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino.
 Ha inoltre collaborato con l’Orchestra dell’Accademia Nazionale di Santa Cecilia, col Teatro Comunale di Bologna, l’Orchestra Haydn di Bolzano, l’Orchestra del Teatro Regio di Parma, l’Orchestra di Roma e del Lazio, l'Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, l’Orchestra Filarmonica di Torino e l’Orquesta Sinfonica de Galicia. Vincitore di numerosi concorsi nazionali e internazionali, ha partecipato a importanti manifestazioni e rassegne musicali, esibendosi in numerosi concerti sia come solista, sia in formazioni cameristiche ottenendo consensi da parte di critica e pubblico.