Trio-Johannes_bassa
13793695014_11b7cc06f1_o
13775919695_f96318d496_o
13793718434_6bdbbdfa5a_o
14849313704_82e277975d_o
12742839803_307c1ce3b7_o
14272513000_b309cf6c7b_o
14258510277_b27639c971_o
14885017895_0234486e17_o
Previous Next Play Pause
Trio-Johannes_bassa Trio-Johannes_bassa
13793695014_11b7cc06f1_o 13793695014_11b7cc06f1_o
13775919695_f96318d496_o 13775919695_f96318d496_o
13793718434_6bdbbdfa5a_o 13793718434_6bdbbdfa5a_o
14849313704_82e277975d_o 14849313704_82e277975d_o
12742839803_307c1ce3b7_o 12742839803_307c1ce3b7_o
14272513000_b309cf6c7b_o 14272513000_b309cf6c7b_o
14258510277_b27639c971_o 14258510277_b27639c971_o
14885017895_0234486e17_o 14885017895_0234486e17_o
borse di studio

Alice Costamagna

Strumento: Violino

Borsa di studio dal 2010 al 2011

Scuola frequentata con la borsa di studio: Royal Academy of Music di Londra

Dopo il diploma conseguito con lode presso il Conservatorio di Torino nel 2008 sotto la guida di Umberto Fantini, Alice Costamagna si è perfezionata presso la Royal Academy of Music di Londra con E.Gruenberg grazie al sostegno delle borse di studio di De Sono e Fondazione CRT.

Durante la sua formazione ha preso parte a masterclasses e corsi di alto perfezionamento con insegnanti quali Alessandro Moccia, Markus Daeunert, Ilya Grubert, Massimo Quarta, Serguej Galaktionov, Carlo Chiarappa, Konstantin Bogino, Thomas Brandis, Tasmin Little, Hugh Maguire.

Completato il Master nel 2011, si è dedicata all'ambito orchestrale e cameristico. Finalista e idonea in diversi concorsi per professori d'orchestra, collabora con le principali realtà italiane, quali l'Orchestra Mozart di Bologna, l'Accademia di Santa Cecilia di Roma, il Teatro San Carlo di Napoli, il Teatro Regio e l'Orchestra Sinfonica Nazionale della RAI, l'Orchestra da Camera di Mantova. In ambito internazionale ha collaborato con la European Union Youth Orchestra e la London Sinfonietta. Nel 2015 ha vinto il concorso per violino di fila presso la Filarmonica Toscanini di Parma.

Coltiva inoltre con passione la pratica della musica da camera in duo con la pianista Giorgia Delorenzi e collabora con il violoncellista Marco Decimo come tutor di musica da camera presso il Perinaldo Festival. Nel 2013 è stata invitata dal pianista e compositore Ludovico Einaudi a ricoprire il ruolo di primo violino nell'incisione e nel tour mondiale di promozione dell'album In a time lapse.