Stampa questa pagina

Nicola Campanella

Strumento: Percussioni

Borsa di studio dal 2005 al 2006

Scuola frequentata con la borsa di studio: Biennio superiore al Conservatorio "G. Verdi" di Torino

Nicola Campanella si è diplomato in percussioni con il massimo dei voti presso il Conservatorio “G. F. Ghedini” di Cuneo, sotto la guida di Riccardo Balbinutti e di Paolo Tini e ha proseguito la propria specializzazione presso il Conservatorio “G. Verdi” di Torino con Riccardo Balbinutti, Claudio Romano e Cristiano Pirola, laureandosi nel febbraio 2007. Ha frequentato corsi di perfezionamento con L.H. Stevens, E. Sammut, D.Di Gregorio, M. Mainieri e corsi per professori d’orchestra con Claudio Romano presso la Scuola di Alto Perfezionamento Musicale di Saluzzo. I suoi studi sono stati sostenuti da borse di studio della De Sono e della Fondazione CRT.

Svolge attività concertistica come solista e collabora con l'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, l'Orchestra del Teatro Regio di Torino, l'Orchestra Verdi di Milano, l'Orchestra Filarmonica di Torino e con ensemble di musica contemporanea quali il Divertimento Ensemble, l’Ensemble Antidogma Musica e il Fiarì Ensemble. È timpanista e percussionista dell’Orchestra “B. Bruni” della città di Cuneo. Ha preso parte all’incisione di numerosi cd con l'ensemble di musica antica Zefiro. All’attività di strumentista affianca un’intensa attività corale con i cori Turba Concinens e Voces Nocturnae e didattica come insegnante di strumenti a percussione in vari istituti musicali e scuole della provincia di Cuneo.