Stampa questa pagina

Elisa Villa

Strumento: Chitarra

Borsa di studio dal 2007 al 2010

Scuola frequentata con la borsa di studio: Mozarteum di Salisburgo con Matthias Seidel e Marco Tamayo

Elisa Villa è nata a Milano nel 1986. Si è diplomata in chitarra con il massimo dei voti al Conservatorio “Antonio Vivaldi” di Alessandria, sotto la guida di Dora Filippone. Borsa di studio De Sono dal 2007 al 2010, ha conseguito il Master of Arts al Mozarteum di Salisburgo nella classe di Matthias Seidel e Marco Tamayo. Al Mozarteum ha perfezionato la sua tecnica strumentale e l’interpretazione di molti stili musicali: ha studiato musica antica con il cellista Howard Penny e il liutista Jurgen Hubscher; musica contemporanea con il direttore e compositore Simone Fontanelli e il violinista Martin Mumelter.

Ha lavorato con i compositori Simone Fontanelli (prima registrazione nel 2009 del brano per chitarra sola Mi corazòn escribirìa una postrera carta), Klaus Ager, Jee Soo Shin (prima esecuzione integrale della Sonata per chitarra) e Agustin Castilla-Avila. Dal 2008 frequenta il Landeskonservatorium di Klagenfurt (Austria), nella classe di Marco Tamayo.

Si esibisce come solista e membro di ensembles in Italia e all’estero, con particolare attenzione alla musica contemporanea e al lavoro creativo insieme ai compositori. Ha partecipato alla stagione concertistica “Corde Pizzicate” a Torino nel 2011 e nel 2012 ha preso parte all'esecuzione del “Concierto Andaluz” di Joaquìn Rodrigo per 4 chitarre e orchestra a Sezzadio (AL). Suona una chitarra di Camillo Perrella, Bojano (CB).

Links:

LinkedIn YouTube