Stampa questa pagina

Dario Ribechi

Strumento: Direzione di coro

Borsa di studio dal 2010 al 2013

Scuola frequentata con la borsa di studio: Estonian Academy of Music and Theatre

Dario Ribechi è nato a Roma nel 1981. L'interesse per la musica corale affonda le radici nella sua infanzia, quando si unsce ai Piccoli Cantori di Torino, coro di voci bianche con cui ha fatto concerti in Italia e in Europa. Ha studiato clarinetto al Liceo del Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Torino e si è laureato presso l'Università di Torino. Grazie al sostegno della De Sono, Dario Ribechi si è diplomato Cum Laude nel 2013 nella classe di Direzione di Coro di Tõnu Kaljuste presso l’Estonian Academy of Music and Theatre. L’esperienza all’estero gli ha inoltre permesso di approfondire lo studio della direzione d’orchestra con Juri Alperten, Mark Stringer e Colin Metters, portandolo a collaborare con le più importanti istituzioni musicali estoni, tra cui l'Estonian Philharmonic Chamber Choir e l'Orchestra Città di Pärnu.

È stato direttore ospite principale del coro giovanile estone Head Ööd, Vend Kammerkoor, portandolo ad importanti piazzamenti in concorsi nazionali ed internazionali. Ha diretto il Coro dell’Estonian Academy of Music and Theatre, con il quale è stato premiato da Arvo Pärt per l’esecuzione delle sue musiche. In Italia ha diretto il Torino VocalEnsemble e collabora con il CoroG di Carlo Pavese. Sempre teso a migliorarsi e ad ampliare le sue conoscenze, ha partecipato a vari corsi di perfezionamento, dirigendo la Lithuanian State Symphony Orchestra, la Royal Northern College of Music Orchestra di Manchester, la Berlin Sinfonietta, e seguito le masterclasses di Eric Whitacre e Stephen Connolly (The King’s Singers).

È direttore del coro femminile La Bottega Musicale di San Raffaele Cimena e del coro misto Claricantus di Torino, e canta come baritono nel Coro Filarmonico Ruggero Maghini di Torino.