Stampa questa pagina

Fabrice De Donatis

Strumento: Violoncello

Borsa di studio dal 1992 al 1993

Scuola frequentata con la borsa di studio: Conservatorio di Schaffhausen e Istituto Musicale Villa Contarini di Padova

Nel 1990 ha conseguito il Diploma di violoncello a pieni voti presso il Conservatorio Statale “G. Verdi” di Torino sotto la guida di Sergio Patria. Ha studiato con Enrico Egano, Franco Rossi (come quartetto d'archi) e, grazie a una borsa di studio conferitagli dalla De Sono, con Michael Flaksman. È stato premiato al Concorso “Perosi” di Biella e nel 1982 ha ottenuto il primo premio assoluto al Concorso Internazionale di Stresa nella categoria “Musica da Camera”. Ha collaborato come primo violoncello con l'Orchestre des Jeunes de la Méditerranée, l’Orchestra del Teatro di Sassari, la Società dei concerti di La Spezia, il Sextuor de l’Artois, l’Orchestra Sinfonica della Corea e con l’Ensemble Carme di Milano suonando con musicisti come Enrico Dindo e Danilo Rossi. È stato violoncello solista dell’Ensemble Antidogma Musica di Torino con il quale ha svolto un’intensa attività solistica e concertistica sia in Italia che all’estero. Da anni suona regolarmente con l’Orchestra del Teatro Regio di Torino, l’Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, la Filarmonica ‘900 del Teatro Regio di Torino e, in qualità di violoncello solista, all’interno della rassegna "Regio Itinerante". È fondatore e coordinatore del gruppo “Gli 8 violoncelli di Torino”.

Links:

www LinkedIn