Trio-Johannes_bassa
13793695014_11b7cc06f1_o
13775919695_f96318d496_o
13793718434_6bdbbdfa5a_o
14849313704_82e277975d_o
12742839803_307c1ce3b7_o
14272513000_b309cf6c7b_o
14258510277_b27639c971_o
14885017895_0234486e17_o
Previous Next Play Pause
Trio-Johannes_bassa Trio-Johannes_bassa
13793695014_11b7cc06f1_o 13793695014_11b7cc06f1_o
13775919695_f96318d496_o 13775919695_f96318d496_o
13793718434_6bdbbdfa5a_o 13793718434_6bdbbdfa5a_o
14849313704_82e277975d_o 14849313704_82e277975d_o
12742839803_307c1ce3b7_o 12742839803_307c1ce3b7_o
14272513000_b309cf6c7b_o 14272513000_b309cf6c7b_o
14258510277_b27639c971_o 14258510277_b27639c971_o
14885017895_0234486e17_o 14885017895_0234486e17_o
borse di studio

Adele Viglietti

Strumento: Violino

Borsa di studio dal 2014 al 2016

Scuola frequentata con la borsa di studio: Accademia Perosi di Biella e Hochschule für Musik und Theatre di Monaco di Baviera

Nata a Genova nel 1995, si diploma a soli 16 anni presso il Conservatorio “Niccolò Paganini” di Genova con il massimo dei voti e la lode sotto la guida di Elisabetta Garetti. Grazie alla borsa di studio della De Sono ha frequentato il Corso Accademico di Alto Perfezionamento Musicale di Pavel Berman presso l’Accademia “Perosi” di Biella diplomandosi nel 2016 e il Master of Music presso la Hochschule für Musik und Theatre di Monaco di Baviera con Gottfried Schneider.

Ha vinto premi in concorsi nazionali e internazionali tra cui il “II Yankelevich International Competition” a Omsk in Siberia. È stata invitata a rappresentare l'Italia all'International Youth Arts Festival di Dalian (Cina) dall'Istituto Confucio di Milano. Nel 2011 si è esibita come solista al Teatro “Carlo Felice” di Genova eseguendo il Concerto op. 64 di Mendelssohn e nell’autunno 2013 ha tenuto un concerto all’Auditorium “G. Arvedi” presso il Museo del Violino di Cremona.

Nel 2014 ha vinto l'audizione per far parte dell'orchestra del Pacific Music Festival che si è tenuta a Sapporo, Osaka, Tokyo. Collabora come solista con l’orchestra d’archi femminile “Alma”. Nel 2015 è risultata idonea come violino di spalla dell'Orchestra «Luigi Cherubini» di Riccardo Muti per il triennio 2015-2018.