Trio-Johannes_bassa
13793695014_11b7cc06f1_o
13775919695_f96318d496_o
13793718434_6bdbbdfa5a_o
14849313704_82e277975d_o
12742839803_307c1ce3b7_o
14272513000_b309cf6c7b_o
14258510277_b27639c971_o
14885017895_0234486e17_o
Previous Next Play Pause
Trio-Johannes_bassa Trio-Johannes_bassa
13793695014_11b7cc06f1_o 13793695014_11b7cc06f1_o
13775919695_f96318d496_o 13775919695_f96318d496_o
13793718434_6bdbbdfa5a_o 13793718434_6bdbbdfa5a_o
14849313704_82e277975d_o 14849313704_82e277975d_o
12742839803_307c1ce3b7_o 12742839803_307c1ce3b7_o
14272513000_b309cf6c7b_o 14272513000_b309cf6c7b_o
14258510277_b27639c971_o 14258510277_b27639c971_o
14885017895_0234486e17_o 14885017895_0234486e17_o
borse di studio

Marco Norzi

Strumento: Violino

Borsa di studio dal 2011 al 2013

Scuola frequentata con la borsa di studio: Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano

Nato a Moncalieri nel 1991, ha frequentato il Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Torino nella classe di Massimo Marin ottenendo la laurea superiore nel 2010 con il massimo dei voti. Borsista De Sono dal 2011 al 2013, ha conseguito il Master of Arts in Music Performance presso il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano sotto la guida di Sergei Krylov e Valeri Gradow e attualmente frequenta il corso Post Graduate sotto la guida di Pierre Amoyal presso l’Universität Mozarteum di Salisburgo. Ha frequentato masterclasses con Vadim Brodski, Leonidas Kavakos, Vladimir Nemtanu, Paul Rosenthal, Romano Tommasini, e con il Trio Altenberg.

Ha ricevuto borse di studio dalla Fondazione CRT – Master dei Talenti Musicali e dalla “Fritz Gerber Stiftung für begabte junge Menschen” di Zurigo e ha vinto i concorsi internazionali Rovere d’Oro, Valsesia Musica Juniores e Rassegna Giovani Musicisti di Cervo.

Si è esibito insieme a maestri di fama internazionale, come il violoncellista Renzo Brancaleon e il pianista Roland Pröll, ha suonato per Mito – Settembre Musica, Unione Musicale, Festival Internazionale di musica da camera di Cervo, Festival “Concerts a l’Ermita” a Valencia e ha collaborato con il Progetto Martha Argerich di Lugano. Ha partecipato ad alcune tournées con la World Youth Chamber Orchestra, diretta da Bruno Giuranna, e con l’Orchestra dei Talenti Musicali della Fondazione CRT e il Trio Tchaikowsky; collabora con l’Orchestra dell’Accademia Stefano Tempia, Archi De Sono, la Filarmonica Arturo Toscanini, l’Orchestra della Svizzera Italiana ed è membro della Hulencourt Soloists Chamber Orchestra. Nel 2012 ha debuttato nelle vesti di solista a Firenze, presso l’Auditorium di Santo Stefano al Ponte Vecchio, accompagnato dall’Orchestra da Camera Fiorentina e nel 2013 si è esibito nelle stesse vesti con la Ruhrstadt Orchester di Schwerte.