Trio-Johannes_bassa
13793695014_11b7cc06f1_o
13775919695_f96318d496_o
13793718434_6bdbbdfa5a_o
14849313704_82e277975d_o
12742839803_307c1ce3b7_o
14272513000_b309cf6c7b_o
14258510277_b27639c971_o
14885017895_0234486e17_o
Previous Next Play Pause
Trio-Johannes_bassa Trio-Johannes_bassa
13793695014_11b7cc06f1_o 13793695014_11b7cc06f1_o
13775919695_f96318d496_o 13775919695_f96318d496_o
13793718434_6bdbbdfa5a_o 13793718434_6bdbbdfa5a_o
14849313704_82e277975d_o 14849313704_82e277975d_o
12742839803_307c1ce3b7_o 12742839803_307c1ce3b7_o
14272513000_b309cf6c7b_o 14272513000_b309cf6c7b_o
14258510277_b27639c971_o 14258510277_b27639c971_o
14885017895_0234486e17_o 14885017895_0234486e17_o
borse di studio

Matteo Tartaglia

Strumento: Clarinetto

Borsa di studio dal 2014 al 2016

Scuola frequentata con la borsa di studio: Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano

Nato a Cuneo nel 1988, si diploma nel 2012 con il massimo dei voti presso il Conservatorio "G. F. Ghedini" di Cuneo sotto la guida di Massimo Mazzone. Ha partecipato a masterclasses con Hedwig Swimberghe, Stefano Conzatti, Rocco Parisi, Fabio Di Casola. La De Sono gli ha assegnato una borsa di studio triennale per frequentare il Conservatorio della Svizzera Italiana di Lugano sotto la guida di François Benda.

Ha avuto l’opportunità di lavorare con importanti direttori tra i quali Foster nell’Orchestra Sinfonica “G. F. Ghedini” di Cuneo, Tamayo nell’Ensembie 900 presso l’Auditorio Stelio Molo della RSI di Lugano, Neschling con l’Orchestra del Conservatorio della Svizzera Italiana, Letonja, Daniel Oren e Kovatchev con l’Orchestra dell’Arena di Verona. Collabora inoltre con l’Orchestra Filarmonica del Piemonte e l’Orchestra Sinfonica di Asti.

Nel 2016 ha vinto il primo premio all'8° edizione del concorso internazionale AudiMozart e ha ottenuto un contratto annuale con l’orchestra cinese Suzhou Symphony Orchestra.

In qualità di solista si è esibito nella Sinfonia Concertante KV 297b di Mozart e dello stesso autore ha registrato il Quintetto per clarinetto e archi KVS81 con il Quartetto Ghedini.