Stampa questa pagina

Stefano Musso

Strumento: Pianoforte

Borsa di studio dal 2013 al 2015

Scuola frequentata con la borsa di studio: Master in Piano Perfomance con Filippo Gamba presso l'Hochschule für Musik di Basilea e Accademia di Musica di Pinerolo: corsi di Pietro De Maria e Enrico Stellini

Nato a Torino nel 1990, ha iniziato gli studi musicali al Liceo Musicale di Ivrea e li ha proseguiti nella classe di Claudio Voghera presso il Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino, dove ha conseguito il Diploma Accademico di I° livello in pianoforte nel settembre 2011 con il massimo dei voti e la lode. Ha ottenuto il diploma di maturità scientifica col massimo dei voti al liceo “Carlo Botta” di Ivrea e ha conseguito, sempre col massimo dei voti, il baccellierato spagnolo.

Borsa di studio De Sono dal 2013 al 2015, ha studiato all’Accademia di Musica di Pinerolo con Pietro De Maria e Enrico Stellini e sta attualmente frequentando la Hochschule für Musik di Basilea dove, dopo aver conseguito il Master in Musikalischer Performance con Filippo Gamba, segue il Master in Spezialisierter Musikalischer Performance.

Ha frequentato corsi e masterclasses con illustri docenti quali Domique Merlet, Vera Mullerova, Aldo Ciccolini, Rusten Koudoriakof, Benedetto Lupo, Lylia Zilberstein, Fabio Bidini.

Si esibisce regolarmente in stagioni e festival di rilievo, quali Unione Musicale di Torino, MiTo Settembre Musica e Musica Riva Festival. Nel 2011, al Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Torino, ha eseguito il Concerto per pianoforte e orchestra n. 3 di Beethoven e, come vincitore della borsa di studio della Fondazione CRT, il Concerto in re maggiore di Haydn con l'Orchestra Sinfonica Giovanile del Piemonte.

 

Borsa di studio assegnata con il sostegno della Compagnia di San Paolo.