Trio-Johannes_bassa
13793695014_11b7cc06f1_o
13775919695_f96318d496_o
13793718434_6bdbbdfa5a_o
14849313704_82e277975d_o
12742839803_307c1ce3b7_o
14272513000_b309cf6c7b_o
14258510277_b27639c971_o
14885017895_0234486e17_o
Previous Next Play Pause
Trio-Johannes_bassa Trio-Johannes_bassa
13793695014_11b7cc06f1_o 13793695014_11b7cc06f1_o
13775919695_f96318d496_o 13775919695_f96318d496_o
13793718434_6bdbbdfa5a_o 13793718434_6bdbbdfa5a_o
14849313704_82e277975d_o 14849313704_82e277975d_o
12742839803_307c1ce3b7_o 12742839803_307c1ce3b7_o
14272513000_b309cf6c7b_o 14272513000_b309cf6c7b_o
14258510277_b27639c971_o 14258510277_b27639c971_o
14885017895_0234486e17_o 14885017895_0234486e17_o
borse di studio

Stefania Saglietti

Strumento: Arpa

Borsa di studio dal 2008 al 2011

Scuola frequentata con la borsa di studio: Lezioni e masterclass con Fabrice Pierre a Lione, Luisa Prandina a Milano e Judith Liber a Como

Nata a Torino nel 1992 ha iniziato lo studio dell’arpa all’età di cinque anni presso il Suzuki Talent Center sotto la guida di Gabriella Bosio, con la quale si è poi diplomata al Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino nel giugno 2008 con il massimo dei voti. Con il sostegno della De Sono e della Fondazione CRT, si è perfezionata con le arpiste Judith Liber e Luisa Prandina e ha partecipato a masterclasses con Fabrice Pierre, Letizia Belmondo e Margherita Bassani.

Fin da giovanissima ha vinto numerosi premi e riconoscimenti, tra cui il primo premio al Concorso Nazionale Victor Salvi, il 2° premio al Concorso Internazionale di Musica da Camera di Arles, il Premio Speciale del Decennale come miglior giovane promessa al Concorso Luigi Nono e il Premio Nazionale delle Arti. Nel 2008 ha ricevuto la menzione d’onore al Concorso della Società Umanitaria di Milano. E le è stato assegnato il Premio Orpheus d’Oro come Giovane Promessa. Nel 2009 ha vinto la XIII Rassegna Musicale dei Migliori Diplomati dei Conservatori e degli Istituti Musicali Pareggiati d'Italia e l'Agenzia Nazionale per lo Sviluppo dell'Autonomia Scolastica le ha conferito una borsa di studio in seguito al suo inserimento nell'Albo Nazionale delle Eccellenze. Nello stesso anno ha vinto il 3° premio al Concorso Internazionale “Valentino Bucchi” di Roma. Nell'ottobre 2012 riceve il premio “Arca d'Oro” dall'Associazione Nuova Arca e nel mese di dicembre 2012 è semifinalista al Concorso Internazionale di Arpa in Israele.

Ha suonato per importanti istituzioni, tra cui l’Unione Musicale, e in prestigiosi festival quali Settembre Musica e MiTo. Dal maggio 2013 ha ricoperto la posizione di prima arpa nell'Orchestra Haydn di Bolzano-Trento e nell'aprile del 2014 ha vinto il concorso per prima arpa nella Finnish National Opera di Helsinki.

Suona una preziosa arpa Lyon & Healy 23 Gold del 1938 appartenuta all’arpista solista Frances Kaub Schlueter.

Links:

LinkedIn YouTube