Trio-Johannes_bassa
13793695014_11b7cc06f1_o
13775919695_f96318d496_o
13793718434_6bdbbdfa5a_o
14849313704_82e277975d_o
12742839803_307c1ce3b7_o
14272513000_b309cf6c7b_o
14258510277_b27639c971_o
14885017895_0234486e17_o
Previous Next Play Pause
Trio-Johannes_bassa Trio-Johannes_bassa
13793695014_11b7cc06f1_o 13793695014_11b7cc06f1_o
13775919695_f96318d496_o 13775919695_f96318d496_o
13793718434_6bdbbdfa5a_o 13793718434_6bdbbdfa5a_o
14849313704_82e277975d_o 14849313704_82e277975d_o
12742839803_307c1ce3b7_o 12742839803_307c1ce3b7_o
14272513000_b309cf6c7b_o 14272513000_b309cf6c7b_o
14258510277_b27639c971_o 14258510277_b27639c971_o
14885017895_0234486e17_o 14885017895_0234486e17_o
borse di studio

Laura Andriani

Strumento: Violino

Borsa di studio dal 1993 al 1997

Scuola frequentata con la borsa di studio: Akademie der Stadt Basel

Dopo essersi diplomata a 17 anni presso il Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Torino sotto la guida di Elena Guizzardi, ha proseguito gli studi con Franco Gulli e Salvatore Accardo.

Borsa di studio De Sono dal 1993 al 1997, ha conseguito il Solisten-Diplom alla Akademie der Stadt Basel sotto la guida di Adelina Oprean e ha frequentato le lezioni di Herman Krebbers in Olanda.

Alla guida del Quartetto d’archi Andriani ha studiato in Inghilterra, Austria e Italia con i membri del Quartetto Amadeus, Quartetto Smetana, Quartetto Allegri, Quartetto Berg e Quartetto Italiano.

Si è affermata in numerose competizioni tra cui il Concorso biennale di Vittorio Veneto e il Premio “Paganini” di Genova (Premio Speciale). Nel maggio 2003 è stata finalista al Concours International de Montréal e dall'agosto dello stesso anno è primo violino del Quatuor Alcan, uno dei più dinamici gruppi della scena musicale canadese, costantemente presente nelle principali stagioni concertistiche in Canada e Stati Uniti.

Si è esibita come solista con la Sinfonieorchester Basel, l'Orchestra di Padova e del Veneto, l’Orquesta Sinfónica del Nuevo Mundo di Mexico City, l’Orchestre Symphonique du Sanguenay-Lac-Saint-Jean; come camerista ha suonato in Europa, Canada, Stati Uniti, Cina e Corea. Inoltre dedica da sempre particolare attenzione alla musica contemporanea e ha partecipato all’attività del Divertimento Ensemble e di Sentieri Selvaggi.

Nel marzo 2014, ha riscosso grande successo con l’esecuzione in prima mondiale con I Musici di Montréal della Rhapsodie-Sérénade a lei dedicata da Alessandro Annunziata.

Links:

www LinkedIn