Tesi

Nel teatro del Principe

Nel teatro del Principe

I drammi per musica di Giacomo Antonio Perti per la Villa medicea di Pratolino


Autore: Francesco Lora

Editore: De Sono / Albisani

Anno di pubblicazione: 2016

ISBN: 978-88-95803-24-1

Pagine: 544

Prezzo di copertina: € 22

L’attività nel teatro della Villa medicea di Pratolino, presso Firenze, culminò nel primo decennio del Settecento, quando il principe Ferdinando de’ Medici vi fece rappresentare, una per anno, opere in musica di Alessandro Scarlatti e Giacomo Antonio Perti. Le partiture sono perdute, ma sopravvivono numerosi documenti inediti: essi illustrano il mecenatismo del Principe e il funzionamento della macchina teatrale. Il saggio si concentra sulle sei opere di Perti (Lucio Vero, Astianatte, Dionisio, Ginevra, Berenice e Rodelinda), nonché sui suoi rapporti col Principe, col librettista Antonio Salvi, col rivale Scarlatti, con i cantanti e con la corte ferdinandea, sullo stile da lui seguito e – per quanto è dato sapere o lecito ipotizzare – sulla fisionomia dei suoi lavori (strutture e risorse poetiche, teatrali e musicali).