Tesi

La «Teoria semplificata dell'armonia» di Hugo Riemann. Traduzione, introduzione e note

La «Teoria semplificata dell'armonia» di Hugo Riemann

Traduzione, introduzione e note


Autore: Marco Giustini

Editore: De Sono / Albisani

Anno di pubblicazione: 2014

ISBN: 978-88-95803-22-7

Pagine: 374

Prezzo di copertina: € 22

Pubblicata per la prima volta a Londra nel 1893, la Vereinfachte Harmonielehre rappresenta il più importante contributo di Hugo Riemann (1849-1919) alla teoria dell’armonia. La formulazione dei principi fondamentali su cui si regge tutta l’armonia (ossia la natura duale della triade e le funzioni tonali degli accordi), lo sviluppo incredibilmente ramificato e l’applicazione minuziosamente dettagliata di tali principi fanno del trattato riemanniano la principale e più importante fonte di quella che poi sarà chiamata teoria funzionale dell’armonia. Questa traduzione della Teoria semplificata dell’armonia, condotta sull’originale tedesco e sulle sue successive edizioni in inglese, francese e russo, ha lo scopo di colmare una palese lacuna dell’editoria musicale italiana in materia di armonia funzionale, restituendo ai lettori e agli addetti ai lavori un’opera essenziale nel suo enunciato originale.

Acquista il volume