Concerto30Anni
archi de sono
brahmsilprogressivo
Previous Next Play Pause
Concerto30Anni Concerto30Anni
archi de sono archi de sono
brahmsilprogressivo brahmsilprogressivo
concerti
Archivio concerti
Sabato, 11 Giugno 2016 15:32

Chiara Biagioli

Nata a Torino nel 1994, ha cominciato giovanissima lo studio del pianoforte e si è diplomata con il massimo dei voti, la lode e la menzione di merito sotto la guida di Claudio Voghera. Ha preso parte a numerose masterclasses, perfezionandosi con Benedetto Lupo, Dominique Merlet, Jerome Rose, Alexandar Madzar, Lilya Zilberstein, Lang Lang. Borsa di studio De Sono dal 2016, nel 2018 ha conseguito il Master of Music presso la Hochschule für Musik und Tanz di Colonia sotto la guida di Fabio Bidini, con cui si sta attualmente perfezionando alla Colburn School of Music di Los Angeles.

Ha vinto numerosi concorsi nazionali e internazionali e si è esibita per importanti associazioni concertistiche italiane ed estere (in Francia, Germania, Austria, Stati Uniti), riscuotendo ampi consensi da parte del pubblico.

Nel maggio 2013 ha debuttato come solista con l'orchestra degli studenti del Conservatorio di Torino diretti da Giuseppe Ratti, eseguendo il Concerto per pianoforte e orchestra n. 1 op. 15 di Beethoven. Nel 2015 è risultata vincitrice delle borse di studio intitolate a Lucia Immirzi Pennarola e a Walter Baldasso e della borsa di studio “Talenti Musicali” della Fondazione CRT.

 

en ligne pharmacie modafinil en ligne pharmacie tramadol

Borsa di studio assegnata con il sostegno della Compagnia di San Paolo.

Sabato, 11 Giugno 2016 15:27

Filippo Ansaldi

Filippo Ansaldi si è diplomato in sassofono nel 2012 presso il Conservatorio "Giuseppe Verdi" di Torino nella classe di Pietro Marchetti, sotto la cui guida ha poi frequentato il biennio di II livello laureandosi con il massimo dei voti e la lode. Ha frequentato masterclasses con Daniel Gauthier, Gavino Murgia, Michele Rabbia, Giovanni Falzone, Michel Godard. Nel 2016, con il sostegno della De Sono, ha frequentato il Master di II livello in Interpretazione della Musica Contemporanea al Conservatorio “Santa Cecilia” di Roma con Enzo Filippetti.

Si esibisce in diverse formazioni sassofonistiche, quali il duo (in cui approfondisce il repertorio contemporaneo), il quartetto e l'ensemble, con il quale ha eseguito concerti per i Musei Vaticani, Mito Settembre Musica, la Reggia di Venaria Reale e ha registrato presso gli studi di Radio Vaticana. Collabora stabilmente con l'Orchestra di fiati "Antiche Contrade" di Cuneo, con "Folkestra" e con l’Orchestra “Bartolomeo Bruni” di Cuneo. Dal 2013 è Direttore della Banda "Silvio Pellico" di Boves e docente di Sassofono presso l'Istituto Musicale di Boves (CN).

Nel 2013 è stato premiato con la borsa di studio straordinaria "Walter Baldasso"; nel 2014 ha vinto il secondo premio al Concorso Internazionale di Cortemilia (CN), nella sezione musica da camera, e nel 2015 si è aggiudicato il premio "Daniele Damiano", destinato ai migliori studenti delle classi di strumento a fiato.

 

Borsa di studio assegnata con il sostegno della Compagnia di San Paolo.

Sabato, 11 Giugno 2016 15:20

Lara Albesano

Nata a Venaria (TO) nel 1996, si è diplomata in violino al Conservatorio “Giuseppe Verdi” sotto la guida di Sergio Lamberto con il massimo dei voti e menzione d’onore. Negli ultimi anni, sempre al Conservatorio di Torino, si è dedicata anche allo studio della viola con Enrico Massimino. Ha frequentato corsi e masterclasses con Vadim Brodsky, Shlomo Mintz, Uto Ughi, Ilya Grubert per il violino e con Bruno Giuranna e Ula Ulijona Zebriunaite per la viola e ha partecipato alla Seiji Ozawa International Academy.

Con il sostegno della De Sono ha frequentato al Conservatorio di Amsterdam i corsi accademici di II livello di violino (con Ilya Grubert) e viola (con Marjolein Dispa e Nobuko Imai), ottenendo il Master nel giugno 2017. Prosegue il perfezionamento alla Scuola di Musica Reina Sofia di Madrid.

Vincitrice di premi in concorsi nazionali e internazionali, ha ottenuto la borsa di perfezionamento “Talenti Musicali, Fondazione Crt - Conservatorio “Giuseppe Verdi” di Torino.

Dal 2010 si esibisce in concerti come solista sia con orchestra sia in recital. Nell’ottobre 2016 ha suonato con la Royal Concertgebouw Orchestra nell’ambito del progetto Side by side che affiancava giovani borsisti De Sono ai musicisti dell’Orchestra nell’esecuzione del Preludio del terzo atto de I Maestri Cantori di Norimberga.

 

Borsa di studio assegnata con il sostegno della Compagnia di San Paolo.

Domenica, 23 Aprile 2017 11:50

Tra l'erbe e i zeffiri

Nell'ambito del «Festival Vivaldi»

 

Alena Dantcheva soprano

Emilia Gliozzi violoncello

Paola Poncet clavicembalo

Francesco Olivero tiorba

 

Antonio Vivaldi (1678-1741)

Sonata in mi minore per violoncello e basso continuo RV 40

La farfalletta s'aggira, cantata per soprano e basso continuo RV 660

Sonata in si bemolle maggiore per violoncello e basso continuo RV 45

Indarno cerca la tortorella, cantata per soprano e basso continuo RV 659

Sonata in si bemolle maggiore per violoncello e basso continuo RV 46

Tra l'erbe e i zeffiri, cantata per soprano e basso continuo RV 669

 

Ingresso libero

 

Programma di sala

Martedì, 30 Maggio 2017 11:43

Ritorno al Futuro

ore 19.00 Sala «Alfredo Casella»

Incontro con i compositori Ivan Fedele e Stefano Pierini a cura di Andrea Malvano

 

ore 20.30 Salone

Bogdan Bozovic violino

Francesco Dillon violoncello

Emanuele Torquati pianoforte

 

Robert Schumann (1810-1856)

Kinderszenen per violoncello e pianoforte op. 15

(trascrizione di F. Grützmacher)

(all’interno del ciclo saranno inserite brevi ‘Isole’ composte da Stefano Pierini)

Ivan Fedele (1953)

Fünfzehn Bagatellen, In form von Variationen per violino, violoncello e pianoforte

Stefano Pierini (1971)

Quaderno Kosovel (2017)

(commissione De Sono, prima esecuzione assoluta)

Robert Schumann (1810-1856)

Fantasiestücke per violino, violoncello e pianoforte op. 88

 

Ingresso libero

 

Programma di sala

Lunedì, 10 Aprile 2017 11:37

Papà Haydn

ore 19.00 Sala «Alfredo Casella»

Guida all'ascolto a cura di Andrea Malvano

 

ore 20.30 Salone

Archi De Sono

Alessandro Moccia primo violino concertatore

 

Carl Philipp Emanuel Bach (1714-1788)

Sinfonia H. 654 Wq. 179

Joseph Haydn (1732-1809)

Sinfonia n. 49 «La Passione» Hob. I: 49

Franz Schubert (1797-1828)

Quintetto D. 956

 

Ingresso libero

 

Programma di sala

Venerdì, 24 Marzo 2017 11:27

Percussioni contemporanee

ore 19.00 Sala «Alfredo Casella»

Incontro con il compositore Adriano Gaglianello a cura di Andrea Malvano

 

ore 20.30 Salone

Archi De Sono

Helena Winkelmann primo violino concertatore

Simone Rubino percussioni

 

Tōru Takemitsu (1930-1996)

Requiem

Carlo Boccadoro (1963)

Power station per percussioni

Adriano Gaglianello (1983)

Malbork per archi e percussioni

(prima esecuzione assoluta)

Benjamin Britten (1913-1976)

Variazioni su un tema di Frank Bridge

 

Ingresso libero

 

Programma di sala

Martedì, 13 Dicembre 2016 11:20

Quartetto con pianoforte

Gabriele Carcano pianoforte

Martina Gallo violino

Lara Albesano viola

Fabio Fausone violoncello

 

Gabriel Fauré (1845-1924)

Quartetto n. 2 in sol minore op. 45

Johannes Brahms (1833-1897)

Quartetto n. 1 in sol minore op. 25

 

Ingresso libero

 

Scarica il programma di sala

Domenica, 04 Dicembre 2016 11:14

Premio Renzo Giubergia 2016

Premio Renzo Giubergia

IV Edizione

alla clarinettista Maura Marinucci

 

Archi De Sono orchestra da camera

Alessandro Moccia primo violino concertatore

Maura Marinucci clarinetto

 

Wolfgang Amadeus Mozart (1756-1791)

Concerto in la maggiore per clarinetto e orchestra KV 622

Gaspare Tirincanti (1951-2014)

Clarinettologia

Franz Joseph Haydn (1732-1809)

Sinfonia in sol maggiore «La sorpresa» Hob. I:94

 

Ingresso libero

Martedì, 08 Novembre 2016 11:05

Borsa di studio del pubblico a Fabiola Tedesco

Fabiola Tedesco violino

Glenda Cantone pianoforte

 

Olivier Messiaen (1908-1992)

Thème et variations per violino e pianoforte

Eugène Ysaÿe (1858-1931)

Sonata n. 2 per violino solo

George Antheil (1900-1959)

Sonata n. 2 per violino e pianoforte

Sergej Prokof’ev (1891-1953)

Sonata n. 2 per violino e pianoforte op. 94

 

Ingresso libero

 

Scarica il programma di sala