Archi e violoncello

Domenica 6 aprile 2008 ore 21

Conservatorio «Giuseppe Verdi» • Piazza Bodoni 6 • Torino

Archi De Sono orchestra da camera

Markus Däunert primo violino concertatore

Thomas Demenga violoncello

Thomas Demenga (1954)

Les adieux per violoncello, orchestra d’archi e tastiera digitale

(prima esecuzione italiana)

Franz Schubert (1797-1828)

Sonata in la minore D. 821 “Arpeggione”

(versione per violoncello e orchestra d’archi di Vladimir Mendelssohn)

Quintetto in do maggiore op. 163 D 956

(versione per orchestra d’archi di Thomas Demenga)

 

Ingresso libero

 

Scarica il programma di sala