Vivaldiana

Martedì 14 ottobre 2014 ore 20.30

Conservatorio «Giuseppe Verdi» • Piazza Bodoni 6 • Torino

Archi De Sono • Alessandro Moccia (violino solista e concertatore) • Roberto Righetti (violino) • Raffaele Giannotti (fagotto) • Amelia Saracco (mandolino) • Margherita Caputo (mandolino)

Musiche di Vivaldi

Quartetti con Pianoforte

Martedì 18 novembre 2014 ore 20.30

Conservatorio «Giuseppe Verdi» • Piazza Bodoni 6 • Torino

Alice Costamagna (violino) • Giulia Pozzi (viola) • Filippo Tortia (violoncello) • Giorgia Delorenzi (pianoforte)

Musiche di Mozart e Schumann

Premio Renzo Giubergia 2014

Lunedì 1 dicembre 2014 ore 21

Conservatorio «Giuseppe Verdi» • Piazza Bodoni 6 • Torino

Archi De Sono (orchestra da camera) • Alessandro Moccia (violino solista e concertatore) • Marco Scilironi (pianoforte)

Musiche di C.P.E. Bach, Beethoven e Schubert

Fiabe Romantiche

Domenica 14 dicembre 2014 ore 20.30

Conservatorio «Giuseppe Verdi» • Piazza Bodoni 6 • Torino

Antonio Capolupo (clarinetto) • Riccardo Freguglia (viola) • Fabio Fausone (violoncello) • Stefano Musso (pianoforte)

Musiche di Brahms e Schumann

Dio la Morte e la Fanciulla

Martedì 31 marzo 2015 ore 20.30

Conservatorio «Giuseppe Verdi» • Piazza Bodoni 6 • Torino

Archi De Sono (orchestra da camera) • Coro dell'Accademia Stefano Tempia • Guido Maria Guida (direttore) • Alessandro Moccia (violino solista e concertatore) • Nadia Kuprina (soprano) • Filippo Pina Castiglioni (tenore) • Devis Longo (basso)

Musiche di Schubert

Otto per Schubert

Lunedì 20 aprile 2015 ore 20.30

Conservatorio «Giuseppe Verdi» • Piazza Bodoni 6 • Torino

Marta Tortia (violino) • Marco Norzi (violino) • Martina Anselmo (viola) • Aline Privitera (violoncello) • Kaveh Daneshmand (contrabbasso) • Diego Losero (clarinetto) • Raffaele Giannotti (fagotto) • Stefano Fracchia (corno)

Musiche di Schubert

Ritorno al Futuro

Mercoledì 10 giugno 2015 ore 20.30

Conservatorio «Giuseppe Verdi» • Piazza Bodoni 6 • Torino

Quartetto Prometeo • Michele Marelli (corno di bassetto)

Musiche di Bach, Kurtág e Schumann